Ciro Immobile lascia la Lazio già a gennaio? Le sirene arabe tornano a cantare

Tornano a farsi sentire le sirene arabe per Ciro Immobile: il bomber della Lazio – infatti – può salutare la capitale nel corso del calciomercato invernale.

Ciro Immobile e la Lazio, una lunga storia che può concludersi nel mese di gennaio. Per il bomber biancoceleste, infatti, si fanno sotto le ricche società arabe.

Club arabi su Immobile
Ciro Immobile può salutare la Lazio, club arabi su di lui (Ansa) – sporteverywhere.it

Il bomber di Torre Annunziata è senza dubbio uno dei calciatori più rappresentativi della storia del club capitolino. Arrivato per poco meno di dieci milioni di euro dal Siviglia nell’estate del 2016, il classe 1990 è entrato subito nel cuore dei tifosi biancocelesti, grazie alle reti messe a segno nel corso di questi otto anni.

L’ex attaccante del Torino ha superato diversi record con il club romano: l’ultimo traguardo raggiunto, infatti, lo vede aver messo a segno 100 reti in trasferta. Risultato senza precedenti, visto che nessuno ci era mai riuscito fino ad ora. Oltre a questo, Ciro Immobile è uno degli attaccanti più prolifici della storia biancoceleste: sono più di duecento, infatti, le reti realizzate nel corso di questi otto anni, dato che lo piazza come uno dei bomber migliori del calcio italiano.

La grande storia tra l’attaccante campano e la Lazio, però, rischia di finire a breve: stando a quanto riporta il portale todofichajes.com, diversi club arabi sono pronti a farsi nuovamente sotto nel mercato di riparazione.

Possibile addio per Immobile, diversi club arabi ci riprovano: il popolo biancoceleste ora trema

Come detto, l’avventura di Ciro Immobile alla Lazio può concludersi dopo quasi otto anni. Sul bomber campano – infatti – hanno messo gli occhi diversi club dell’Arabia Saudita.

Club arabi su Immobile
Club arabi su Immobile, Lotito fa il prezzo (Ansa) – sporteverywhere.it

Già in estate il classe 1990 ha ricevuto offerte importanti dai club arabi, che hanno messo sul tavolo un ricco contratto: l’Al-Shabab e l’Al-Wehda hanno provato fino all’ultimo a convincerlo ad approdare in Arabia, con il bomber che è stato molto tentato. Alla fine ha prevalso il cuore, con Immobile che ha deciso di rispedire al mittente tutte le offerte ricevute.

Ora, vista anche la situazione delicata che sta vivendo nella capitale, le cose possono cambiare. La Lazio non riesce più ad esprimere il gioco che ha incantato tutti nella passata stagione, mentre Immobile sta trovando grande difficoltà nel fare quello che gli è sempre riuscito meglio: i goal. Anche con una parte dei tifosi il rapporto non è più dei migliori, e questo può portarlo a mettere in seria discussione il futuro nella capitale. Per lasciarlo partire il presidente Lotito chiede non meno di 20 milioni di euro, cifra decisamente alla portata dei club arabi.

Nelle prossime settimane, quindi, potrebbero avvenire i primi contatti tra il calciatore e le società interessate, pronte ad accontentare Lotito e a mettere sul piatto un contratto irrinunciabile per il bomber campano. Il popolo biancoceleste ora trema davvero.

 

Impostazioni privacy