Italia, l’ennesima gioia arriva dal Taekwondo: è oro agli Europei

L’Italia ha ottenuto la medaglia d’oro agli Europei Freestyle di Taekwondo. A chi dobbiamo questa vittoria?

L’Italia è uscita vittoriosa da una competizione internazionale. Parliamo degli Europei Freestyle di Taekwondo. Si tratta di un evento molto importante e che ha attirato l’attenzione degli italiani per questo motivo. Approfondiamo il discorso per capire in che modo è stato svolto e chi è riuscito a vincerlo.

L'Italia vince la medaglia d'oro di Taekwondo
Ecco come l’Italia ha vinto la medaglia d’oro di Taekwondo – Sporteverywhere.it

L’oro degli Europei Freestyle di Taekwondo è stato ottenuto dagli italiani al 16mo Campionato Europeo di Taekwondo Poomsae. La squadra era quella del “Ciao Team”, che ha confermato la propria vittoria nello scenario internazionale. Aveva già vinto un titolo mondiale pochi mesi prima. La squadra era composta da Alessia Bertagnin, Valentina Arlotti, Andrea Norbiato, Luca Ferella e Luca Matellini. Insieme sono riusciti a conquistare il podio in Europa.

Medaglia d’oro negli Europa Freestyle, il Taekwondo è degli italiani: tutte le vittorie

Il successo denota la grande forza di volontà dei ragazzi che hanno partecipato. Nel mondo del Taekwondo italiano il medaglione finale conta ben 3 medaglie d’oro, 2 medaglie d’argento e 6 medaglie di bronzo. Le vittorie, inoltre, sono state svolte in categorie differenti. Hanno preso parte atleti del calibro di Beatrice Coradeschi, che ha ottenuto la medaglia d’oro nel Freestyle Under 17 femminile.

L'Italia vince la medaglia d'oro di Taekwondo
Scopri come è avvenuta la vincita dell’Italia negli Europei Freestyle – Sporteverywhere.it

Anche la coppia Carlini & Rizza ha trionfato nella coppia Freestyle Over 17. Durante la competizione la squadra maschile “Cadetta” formata da Emanuele Fugazza, Alessandro Carta e Stefano indorato, ha dimostrato di avere una grande competenza. Gli italiani sono soddisfatti di aver visto questa vittoria, e sono convinti che i team saranno in grado di fare ancora di meglio.

E per concludere riportiamo una nota della federazione. Viene detto che l’Italia ha celebrato degli enormi successi durante la chiusura del campionato. Il nome del Taekwondo viene portato in alto grazie alle competizioni svolte dagli italiani. A livello mondiale non c’è nulla che si possa rimproverare al nostro Paese. Staremo a vedere in che modo ci stupiranno in futuro. Per il momento possiamo gioire di queste vittorie, sperando che ce ne possano essere altre più avanti.

Impostazioni privacy