Doppio pericolo per Maignan: il Milan ha deciso

Il futuro di Mike Maignan torna d’attualità in casa Milan: Cardinale ha già preso la decisione sull’addio del portiere

Sono passati due anni e mezzo dal suo approdo in quel di Milanello. Una decisione coraggiosa degli ex ds e dt del Milan Massara e Maldini di puntare su Mike Maignan per rimpiazzare un mostro sacro come Gianluigi Donnarumma. La fortuna aiuta gli audaci ed è così che il Milan si è ritrovato tra le mani quello che, molto probabilmente, è al momento il miglior portiere al mondo.

Milan-Maignan, già presa la decisione sull'addio
Cardinale si sbilancia: scelto il futuro di Maignan (Lapresse) – Sporteverywhere.it

 

Il suo rendimento è una crescita costante così come le parate che hanno trascinato il ‘Diavolo’ ogni anno, specialmente nel 2021/22 quando il Milan conquistò con merito il suo 19esimo Scudetto. In quel tricolore la firma di Maignan è stata apposta con una continuità disarmante e, da questo punto di vista, anche il calciomercato ha iniziato a recare a caratteri cubitali il nome dell’ex Lille.

Già la scorsa estate, quando è partita la rivoluzione milanista iniziata coi licenziamenti della vecchia dirigenza, il nome di Maignan è stato avvicinato a diversi grandi club desiderosi di affidarsi ad un portiere che desse sicurezza al reparto difensivo.

Senza contare, come visto nell’ultimo gol di Pulisic contro il Frosinone, la capacità di gestire il pallone come pochi al mondo. Maignan, insomma, è tra le perle più preziose di casa Milan ed il suo profilo continua ad essere attenzionato dalle super potenze di tutta Europa.

Milan, cessione Maignan: rivelazione clamorosa

Si è parlato di Bayern Monaco, per il dopo Neuer. Ma anche e soprattutto della Premier League. In tal senso, Gerry Cardinale secondo le indiscrezioni raccolte, avrebbe ormai preso una decisione dalla quale difficilmente si smuoverà nei mesi a venire.

Milan-Maignan, già presa la decisione sull'addio
Bye bye Maignan: la decisione del Milan (Lapresse) – Sporteverywhere.it 

 

Stando a quanto viene riportato su ‘X’ dal giornalista Ekrem Konur, estremamente informato sui fatti di mercato in ambito internazionale, i vertici rossoneri sarebbero orientati al chiudere ogni possibilità di addio del 28enne di Cayenne. Come anticipato sia la Bundesliga che la Premier League, Chelsea e Manchester United su tutte, sono interessate al numero 16 rossonero ma dovranno mettersi l’anima in pace: Maignan rimarrà al Milan.

Da qualche settimana, poi, il club di Via Aldo Rossi sta intensificando i contatti con l’entourage dell’estremo difensore per raggiungere l’intesa sul rinnovo ben oltre l’estate 2026. Sembrerebbe mancare l’accordo sullo stipendio, con Maignan che vorrebbe guadagnare almeno 8 milioni all’anno ed il Milan fermo a quota 5: con uno sforzo in più, però, Moncada e Furlani potrebbero facilmente blindare il francese.

Impostazioni privacy