Asllani ceduto alla rivale: ‘pazza’ Inter, 20 milioni

A sorpresa l’Inter potrebbe dire addio a Kristjan Asllani, centrocampista di talento che è in forza al club nerazzurro dall’estate 2022.

Secondo molti esperti, tifosi ed addetti ai lavori, questa sarà l’annata dell’Inter. La formazione nerazzurra sembra considerata la favoritissima per la vittoria dello Scudetto, visto come ha superato brillantemente la maggior parte degli scontri diretti e delle ultime uscite di campionato.

Asllani, futuro lontano dall'Inter
Kristjan Asllani può lasciare l’Inter (Ansa) – Sporteverywhere.it

Dopo aver portato a casa la Coppa Italia e la Supercoppa nella scorsa stagione, Simone Inzaghi punta al bersaglio grosso in ambito nazionale, visto lo Scudetto sfumato nel 2022 in maniera tragicomica, a favore del Milan. La squadra c’è, la rosa è piuttosto completa e ben costruita, tutte le premesse per far bene sono in bella mostra.

Intanto i dirigenti interisti pianificano già il futuro, in attesa di capire cosa succederà in ambito societario. Beppe Marotta e Piero Ausilio potrebbero sacrificare qualche elemento, come fatto già la scorsa estate con Onana e Brozovic, per monetizzare e regalare nuove risorse utili al gioco di Inzaghi.

Napoli, pazza idea Asllani: ecco quanto costa

Ma stavolta a lasciare l’Inter per fare plusvalenza non sarà un titolarissimo. Secondo le ultime indiscrezioni, i nerazzurri potrebbero ricevere nel 2024 un’offerta importante per un giovane centrocampista, non ancora considerato centrale nel gioco di Inzaghi, ma che è molto stimato dall’ambiente.

Parliamo di Kristjan Asllani, regista difensivo albanese classe 2002, scovato dall’Empoli e trasferitosi all’Inter nell’estate 2022. Un assoluto talento, che però fatica ancora a trovare spazio con continuità vista la presenza in rosa di elementi più esperti come Calhanoglu, Mkhitaryan e Barella.

Napoli su Asllani
Il Napoli interessato ad Asllani (Ansa) – Sporteverywhere.it

Asllani sembra essere finito nel mirino del Napoli. La rivale dell’Inter avrebbe inserito sul proprio taccuino dei desideri il nome del giovane albanese, poiché starebbe cercando un’alternativa a Stanislav Lobotka. Il metronomo slovacco è dato in partenza, visto che il Napoli dovrebbe presto ricevere offerte rilevanti per il giocatore da Liga e Premier League.

I soldi incassati dalla possibile cessione di Lobotka verrebbero reinvestiti su Asslani, che è valutato intorno ai 20 milioni di euro dall’Inter. Un’operazione, per l’estate prossima, non del tutto semplice. Ma allo stesso momento non impossibile, visto che come detto l’Inter punta sempre a fare qualche plusvalenza per finanziarie il proprio mercato che verrà.

Asllani nei due anni finora giocati in nerazzurro ha accumulato 41 presenze ufficiali senza però andare ancora in gol. Ha mostrato, senza però grossa continuità, le sue caratteristiche da regista, ma all’occorrenza sa giocare anche come mezzala. Si metterà certamente in evidenza ai prossimi Europei di Germania 2024 con la sua Albania.

Impostazioni privacy