La Juve gli dice addio: pagano la clausola, derby di fuoco

È derby di fuoco per l’acquisto di una pedina che stuzzica la fantasia della Juventus sul fronte calciomercato: doppio assalto dalla Premier

Cristiano Giuntoli è chiamato a compiere una missione assai difficile, ossia risollevare le sorti della Juventus. La società si è affidata all’attuale Football Director bianconero, perché l’ex direttore sportivo del Napoli ha dimostrato di avere un intuito fuori dal comune. Giuntoli è un grande esperto di calcio, sa riconoscere il talento prezioso e intende metterlo a disposizione di Allegri.

Il derby di mercato manda fuori causa la Juventus
Massimiliano Allegri, pagano la clausola: bye bye Juventus (Lapresse) – Sporteverywhere.it

Il dirigente toscano è un maestro nell’individuare i prospetti destinati ad arrivare ad altissimi livelli. Ora la ‘Vecchia Signora’ ha bisogno anche e soprattutto di questo per tornare a competere per traguardi importanti. Lo impone la situazione finanziaria tutt’altro che florida del club di Exor, che spinge i bianconeri a procedere con la massima cautela.

Per quanto concerne la sfera del calciomercato, l’intenzione è quella di seguire la linea verde un po’ in stile Milan e Napoli. Ed è bene iniziare già a preparare il terreno, in modo da non farsi sfuggire potenziali ghiotte occasioni. Ma quando s’inseriscono i top club europei, per le big italiane diventa complicato realizzare un determinato affare.

A tal proposito, la Juventus potrebbe vedersi costretta ad apporre una x su uno dei nomi presenti sulla lista dei desideri. Trattasi di un giovane difensore centrale estremamente interessante, che soltanto lo scorso 13 novembre ha raggiunto la soglia dei 18 anni di età.

Il riferimento, entrando più nello specifico, è a Leny Yoro, talento francese di proprietà del Lille. Cresciuto nelle giovanili del club transalpino, Yoro stuzzica la fantasia della ‘Vecchia Signora’. Il classe 2005 è stato accostato pure alla Juventus, anche perché la scadenza del suo contratto è prevista per il 30 giugno del 2025.

Calciomercato, derby di Manchester per Yoro: la Juventus è avvisata

Inoltre, nell’accordo scritto vi è una clausola rescissoria che ammonta a 10 milioni di euro. Una cifra più che fattibile per le casse della compagine torinese, ma la concorrenza è di quelle che fanno spavento. Stando a quanto riferisce il portale ‘Le10Sport’, infatti, sulle tracce di Yoro ci sarebbero anche Manchester United e City.

Il derby di mercato manda fuori causa la Juventus
Leny Yoro nel mirino di City e United: strada in salita per la Juventus (Lapresse) – Sporteverywhere.it

Dunque, potremmo assistere ad uno scoppiettante derby di mercato nei mesi a venire. La Juve non è certamente in grado di competere con le due cugine inglesi economicamente parlando. E a fare la differenza, ovviamente, potrebbe essere pure il fascino della Premier in questo caso, di gran lunga maggiore rispetto a quello del campionato di Serie A.

Insomma, l’operazione Yoro appare tutt’altro che scontata. Non è comunque da escludere che il club di Exor si renda protagonista di un tentativo concreto. Il gioiellino francese, d’altronde, piace molto a Giuntoli. E nel calciomercato è bene non dare mai nulla per scontato, anche quando la strada è in salita.

Impostazioni privacy