Un’altra grande conferma: Sinner al primo posto

Jannik Sinner continua a fare incetta di riconoscimenti, ecco quello che si è aggiudicato nelle ultime ore

Reduce da una stagione precedente contrassegnata da alti e bassi, Jannik Sinner ha trovato la sua definitiva consacrazione conducendo un 2023 semplicemente straordinario. Un anno condito da innumerevoli vittorie, 64 per la precisione, che gli sono valse 4 titoli su 7 finali disputate, ma soprattutto il raggiungimento della quarta posizione del ranking mondiale e il trionfo in Coppa Davis. Quest’ultimo ottenuto da vero e proprio trascinatore della selezione azzurra.

Sinner al primo posto
Il talentuoso altoatesino condisce il suo 2023 con un altro primato (AnsaFoto) – Sporteverywhere.it 

Attualmente, l’altoatesino rappresenta già il tennista italiano con la bacheca più ricca di sempre (10 titoli Atp), record che condivide con Adriano Panatta assieme a quello di giocatore italiano col miglior ranking in assoluto. Di recente, Jannik si è inoltre attestato come l’esponente azzurro che ha accumulato il maggior montepremi in una singola stagione (8.349.392 di dollari). Insomma, i suoi numeri sono incredibili e Il bello è che i margini di crescita sono ancora enormi, considerato che ha solo 22 anni. L‘idea generale è che Jannik sarà presto pronto a puntare a risultati ancora più prestigiosi: la prima posizione in classifica o il primo sigillo in un torneo del Grande Slam, ad esempio.

Super-Sinner spopola anche in rete, ecco il nuovo primato!

Intanto, grazie agli ottimi risultati maturati sul campo in questo 2023, l’altoatesino è diventato un personaggio sempre più popolare nel corso dei mesi. Tanto che il suo nome adesso è conosciuto praticamente da tutti, anche da coloro che magari non s’intendono di sport. A parziale conferma di ciò vi è un dato significativo emerso nelle ultime ore, quello relativo alle ricerche su Google.

Sinner al primo posto
Sinner, è boom di ricerche sul Google: il dato (AnsaFoto) – Sporteverywhere.it

I cosiddetti Google Trends, annunciati ogni fine anno dalla stessa azienda californiana, hanno infatti eletto Jannik Sinner come il personaggio più ricercato in Italia durante il 2023. Il giovane nativo di Sesto Pusteria precede l’attaccante della Roma Romelu Lukaku, protagonista assoluto della sessione estiva di calciomercato, e il cantante napoletano Peppino Di Capri, il quale si è visto assegnare il premio alla carriera durante la passata edizione del Festival di Sanremo. A chiudere la top-10, invece, troviamo nell’ordine: Shakira, Marta Fascina, Chiara Francini, Elly Schlein, Andrea Giambruno, Francesca Fagnani e Luisa Ranieri.

Che dire: un risultato sorprendente se si pensa che fino a qualche mese fa il tennis non era tra i principali interessi degli italiani. Un plauso, a tal riguardo, va fatto sicuramente al giocatore azzurro, ma bisogna riconoscere i meriti anche alla FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel), capace di rilanciare alla grande – e lo dimostra il successo in Coppa Davis – un movimento che era piombato nel buio più totale.

Impostazioni privacy