Gianluca Vialli, arriva la decisione definitiva: tifosi increduli

Gianluca Vialli, arriva la decisione definitiva. E’ passato quasi un anno dalla sua scomparsa, ma non diminuisce quel senso di profondo vuoto.

E’ passato quasi un anno da quel 6 gennaio 2023 quando, a metà mattina, tutti i media hanno annunciato la scomparsa di Gianluca Vialli, a soli 58 anni, a causa di un tumore al pancreas.

Gianluca Vialli
Gianluca Vialli , la decisione più dolorosa (Foto ANSA) sportverywhere.it

Lo strascico di dolore, di rabbia, di incredulità che ha portato con sé la prematura scomparsa dell’ex attaccante dopo quasi un anno è ancora lì, immobile, accanto a noi. Perché in tanti non riescono a metabolizzare il fatto che un compagno della nostra vita da quasi un anno non ci sia più.

L’amore delle persone verso il campione della Cremonese, della Sampdoria, della Juventus e della Nazionale azzurra lo ha di fatto ‘tenuto in vita’. Non vi è giorno che in un angolo del nostro paese non si celebri il ricordo di Gianluca Vialli.

In una scuola o all’interno di un reparto oncologico, su un campo di calcio o in televisione, ogni occasione è buona per ricordare una persona, prima ancora che un personaggio, che nel 2017, al momento della scoperta della malattia, ha deciso di renderla pubblica e di intraprendere un cammino con una moltitudine di persone.

Gianluca Vialli, arriva la decisione definitiva

Forse è proprio questo il motivo per il quale la sua scomparsa ha causato tanto dolore. Quella moltitudine di persone che nel 2017 hanno intrapreso il cammino della speranza insieme all’ex campione, insieme a lui hanno visto morire anche una parte di loro.

Villa Maria
Gianluca Vialli, arriva la decisione definitiva sulla sua villa (Foto doderostudioimmobiliare.it) sportverywhere.it

E vi sono momenti e notizie che, più di altre, fanno toccare con mano una dolorosa ‘mancanza’. E la notizia come quella fornitaci da today.it, dell’annuncio della messa in vendita di Villa Maria, la splendida proprietà immobiliare di Gianluca Vialli, che si affaccia sul meraviglioso Golfo ligure, un gioiello da quasi 2 milioni euro, dà esattamente questa atroce sensazione. Che tutto sia davvero finito.

Nell’angolo di paradiso dell’attaccante negli anni magici della Sampdoria, tutto parla di lui. Lo stile degli arredamenti, dove la pavimentazione a scacchi si alterna al parquet delle stanze a letto. Dove non mancano gli ampi spazi e una luce infinita che viene dal cielo e dal mare.

Se quei muri potessero parlare quante storie potrebbero raccontarci. Di un Luca Vialli sorridente e felice. Ora pacato con i suoi affetti più cari. ora visibilmente scatenato insieme a quella incredibile banda blucerchiata capace di regalare l’impossibile.

Anche se  Villa Maria è in vendita ci piace immaginarlo ancora lì, Luca Vialli. Ad ammirare il suo Golfo ligure, ad immergere i suoi occhi nelle sue limpide acque. Con il pensiero immergiamoci anche i nostri occhi in quelle acque, così si confonderanno con le nostre lacrime.

Impostazioni privacy