Manchester City in crisi, Guardiola vuole il nerazzurro

Il Manchester City non sta vivendo un periodo molto positivo, perciò il club inglese riflette sui possibili colpi in entrata: un nerazzurro nel mirino

Nel calcio non si può sempre vincere, anche se qualche squadra ci è riuscita per più stagioni consecutivamente. Ne sa qualcosa il Napoli targato Walter Mazzarri, che di fatto ha già detto addio al sogno Scudetto per la stagione in corso.

Il Manchester City vuole prendere il nerazzurro
Un nerazzurro da Guardiola: il Manchester City fa sul serio (Lapresse) – Sporteverywhere.it

E la stessa sorte potrebbe toccare al Manchester City di Pep Guardiola, che al momento non sta attraversando un periodo molto positivo in termini di risultati e prestazioni. I ‘Citizens’ tutt’ora rappresentano una corazzata incredibile, probabilmente la migliore in assoluto nel panorama calcistico mondiale. Il tecnico spagnolo ha a disposizione una rosa fantastica, ricca di talento e personalità.

La punta di diamante è senza dubbio Erling Braut Haaland, il quale non smette di segnare a raffica. Ma non basta il robot norvegese per tagliare traguardi prestigiosi, serve anche tanto altro. La squadra inglese gira decisamente meno bene rispetto alla scorsa annata sportiva, in cui i ragazzi allenati da Guardiola hanno messo a referto uno storico Treble.

Qualche giorno fa, invece, Bernardo Silva e compagni si sono resi protagonisti in negativo di una gara a dir poco da dimenticare contro l’Aston Villa, perdendo di ‘corto muso’ come direbbe Massimiliano Allegri. La sensazione è che allo stato attuale delle cose manchi un po’ di brillantezza, sia dal punto di vista mentale che fisico. D’altronde, è normale che le motivazioni calino dopo che si raggiunge il massimo.

La dirigenza, dal canto suo, studia una strategia che permetta di riaccendere l’entusiasmo del gruppo e il calciomercato, in tal senso, può essere di grande aiuto. Ogni tanto cambiare è necessario, ragion per cui il Manchester City si guarda attorno alla ricerca di ghiotte occasioni.

Il Manchester City fa spesa in Serie A: mirino puntato su Scalvini

Il club britannico, inoltre, starebbe puntando il proprio mirino in Serie A, dove milita un giocatore che stuzzica particolarmente la fantasia dei ‘Citizens’. Il riferimento, entrando più nello specifico, è a Giorgio Scalvini dell’Atalanta, ossia uno dei migliori esponenti del calcio italiano.

Il Manchester City vuole prendere il nerazzurro
C’è anche il City per Scalvini: 40 milioni sul piatto (Lapresse) – Sporteverywhere.it

Il classe 2003, che da poco ha raggiunto la soglia dei 20 anni di età, è un talento estremamente interessante, cresciuto parecchio sotto la guida di mister Gian Piero Gasperini. Sembra che il difensore centrale di Chiari sia già pronto per approdare in una big. Tra l’altro, Scalvini si è ritagliato uno spazio importante anche in Nazionale, con Luciano Spalletti che lo stima parecchio.

Secondo la stampa inglese, il Manchester City starebbe valutando seriamente di avanzare una corposa proposta economica, intorno ai 40 milioni di euro (contratto in scadenza il 30 giugno del 2027). Sappiamo, infatti, che i soldi non sono di certo un problema per i ‘Citizens’, i quali potrebbero effettuare un tentativo concreto nel mese di gennaio. Non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy