Verstappen, addio alla Formula 1: rivelazione sconcertante

Max Verstsappen parla di futuro lasciandosi andare una frase che non si presta ad interpretazioni: fan attoniti

Reduce dai titoli ottenuti nel 2021 e nel 2022, Max Verstappen ha letteralmente monopolizzato la stagione 2023 di Formula 1 laureandosi campione del mondo per la terza volta in carriera con cinque weekend di anticipo. Un dominio disarmante, il suo, come testimoniano le 19 vittorie sulle 22 gare in calendario e i 549 punti ottenuti contro i 285 del secondo classificato, il compagno di squadra Sergio Perez.

Verstappen, addio alla Formula 1?
Il pilota vincitore degli ultimi tre titoli potrebbe presto appende il casco al chiodo (AnsaFoto) – Sporteverywhere

Tali risultati sono valsi a Verstappen l’ingresso nella storia dei recordman del Circus, con alcuni primati difficilmente eguagliabili nel prossimo futuro. Oggi come oggi, infatti, l’unico che sembrerebbe in grado di superarli è lo stesso pilota olandese, forte della fiducia accumulata vincendo e di una Red Bull superiore a tutte le altre vetture in griglia. Ma siamo sicuri che il nativo di Hasselt sia intenzionato a restare in Formula 1 ancora per diversi anni?

Verstappen, quale futuro? Le sue parole sul ritiro fanno tremare i fan

La risposta all’interrogativo posto poc’anzi è «no». Perché il 26enne figlio d’arte ha già sottolineato diverse volte di non voler correre fino ad età avanzata come altri sui colleghi (Alonso ed Hamilton, ad esempio), e in altrettante occasioni ha manifestato suo disaccordo con la direzione intrapresa da Liberty Media. In particolare, riguardo le sperimentazioni di nuovi format e l’introduzione di iniziative poco attinenti al mondo delle corse (vedi gli show durante gli appuntamenti americani). Entrambi i fattori lasciano presagire un suo addio alla Formula 1 in un futuro non troppo lontano. A conferma di ciò sono arrivate le parole dello stesso pilota in un’intervista concessa ai microfoni di ‘Blick’.

Verstappen, addio alla Formula 1?
Verstappen, ritiro vicino? Le sue parole non lasciano dubbi (AnsaFoto) – Sporteverywhere

Trovatosi a rispondere ad una domanda sugli scenari futuri, l’olandese si è infatti lasciato ‘scappare’ una considerazione abbastanza netta sul suo percorso all’interno del Circus: “Come sarà la Formula 1 tra 10 anni? Questo sport sta già diventando più verde e sostenibile, probabilmente il motore termico sarà già stato abbandonato. Solo una cosa è certa: Max Verstappen non ci sarà più!“. Quest’ultima frase, ovviamente, non è passata inosservata ai suoi fan, rimasti attoniti dinanzi a quella che potremmo definire la pietra tombale sulle loro speranze di vederlo ancora protagonista dopo la scadenza del contratto con la Red Bull (2028). Staremo a vedere se SuperMax terrà fede a quanto promette oggi o cambierà idea nel corso delle stagioni.

Impostazioni privacy